Ecco Come Cambiare E Personalizare Le Icone Delle App Sulla Miui

Posted: Wednesday, December 29th, 2021

Dei danni collaterali derivati appunto dalla scarsa compatibilità delle app di terze parti con le MIUI. Se questo risulta un problema insormontabile allora con launcher di terze parti molto ben fatte è possibile risolvere il problema. In questo modo potrete cambiare molto facilmente il launcher predefinito già presente sul vostro smartphone Xiaomi con la MIUI a bordo, in maniera semplice e veloce, e avere a disposizione maggiori opzioni di personalizzazione. Come puoi vedere in questo screen ottenuto da un telefono Huawei, nella schermata “Impostazioni schermata Home” non c’è alcun riferimento ad un launcher perché la casa madre non permette di personalizzare questo aspetto. Dalla pagina che si apre, puoi andare direttamente a scaricare e installare il font che mostra.

Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link “Reset Cookie” che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall’utente. Oggi vedremo con questa guida cosa fare se il MIUI Launcher va in crash o presenta problemi di funzionamento. Purtroppo però, qualche volta potrebbe capitare che il Launcher non funzioni come dovrebbe e questo potrebbe capitare proprio dopo un nuovo aggiornamento dell’app . Fortunatamente però, non devi disperare se hai notato che il MIUI Launcher va in crash, mostra le animazioni più lente o se più in generale da dei problemi più o meno gravi di malfunzionamento. In questa guida troverai infatti diverse soluzioni che ti permetteranno di riportare il MIUI Launcher al suo normale funzionamento.

Si tratta proprio di una copia di iOS di iPhone che non ha una schermata per le App ma visualizza tutte le tue applicazioni sull’homescreen. Purtroppo però il programma non supporta i widget che non si potranno utilizzare. Si possono creare cartelle per organizzare le applicazioni, trascinare le icone, disinstallare applicazioni proprio come si fa sull’iPhone. La personalizzazione dell’interfaccia dello smartphone è un aspetto che gli utenti hanno molto a cuore e Xiaomi lo sa bene. Per questo, sin dagli albori della MIUI è disponibile un sistema di Temi che permette di personalizzare non solo l’aspetto delle icone ma anche quello dell’intera interfaccia utente e delle applicazioni preinstallate. Come abbiamo visto nel paragrafo precedente, se non si dispone di Store, è necessario scaricare e installare l’applicazione APK sul proprio.

Per chi tiene in particolar modo alla privacy c’è poi Blocco applicazioni, che consente di restringere l’accesso a determinate app selezionate solo previo inserimento di password o impronta digitale . Xiaomi ha un varietà di opzioni in termini di personalizzazione e di alcuni servizi che servono a migliorare l’efficienza nell’utilizzo dei propri prodotti. 23) Launcher di Window 10 per aggiungere menu Start e desktop su Android, tutto da provare. 19) APUS Launcher, descritto in un altro articolo, è uno dei più installati con 5 milioni di installazioni, veloce e leggero, pieno di opzioni di personalizzazione. Dettagli che all’interno del sistema che non possono essere configurati.

Normalmente quest’ultimo si compone di più di una pagina, contenenti ciascuna diverse icone. Studiato per la massima efficienza possibile, Action Launcher è qualcosa di diverso dal solito. Poche homescreen, un drawer molto originale, e due novità davvero furbe, ovvero le Cover e gli Shutter. Peccato che sia solo a pagamento, senza neanche una versione https://xiaomilatestnews.com/il-redmibook-15-arriva-sul-mercato-globale-come-uno-dei-portatili-con-il-miglior-rapporto-qualit-prezzo/ demo da provare gratuitamente. A distanza di più di un anno, nell’autunno del 2019, Xiaomi annuncia MIUI 11, ciò nonostante basata inizialmente su Android 9 Pie, per poi vestire gli smartphone di casa con la decima versione del robottino verde. Circa un anno più tardi arriva MIUI 9, annunciata a fine luglio 2017 con tante funzioni e novità di rilievo.

  • Abbiamo inoltre corretti alcuni bug che si sono verificati in alcune versioni di Android.
  • Questo è un pannello di accesso rapido che fondamentalmente ospita scorciatoie delle applicazioni, eventi del calendario, azioni, note e molto altro.
  • L’applicazione offre un’infinità di temi e la possibilità di attivare alcune gesture che permettono di personalizzare il proprio smartphone e renderlo unico nel suo genere.
  • Cliccando su di essa si aprirà un elenco a scomparsa delle varie attività collegate a quella determinata app.
  • Non è disponibile su dispositivi Android di serie come Xiaomi Mi A1 o A2.
  • In aggiunta ai ritocchi estetici, POCO Launcher nasconde anche varie funzioni utili pensate per migliorare l’esperienza utente.
  • Dall’elenco visualizzato delle categorie di opzioni dello smartphone, spostati su “Display”.

A partire dalle ultime versioni è presente invece il cosiddetto “Cassetto app“, accessibile con uno swipe verso l’alto e sede in cui posizionare tutte le applicazioni installate, suddivisibili in categorie e comodamente ricercabili tramite una barra di ricerca. Se siete fedeli al launcher stock del vostro telefono, https://xiaomilatestnews.com/xiaomi-festeggia-i-100-mi-store-in-tutta-europa/ ma non volete rinunciare del tutto al fattore personalizzazione non temete. Ci sono infatti svariati metodi e addirittura alcuni produttori offrono la possibilità di cambiare le icone del launcher di sistema. Su Android con launcher si intende quelle app che sono alla base dell’esperienza utente. Infatti da queste è possibile lanciare tutte le altre applicazioni installate e raggiungere parti cruciali del sistema operativo, come le impostazioni di sistema. Dal launcher è inoltre solitamente possibile cambiare sfondo o aggiungere e consultare i widget.

Book a
free introductory lesson!

Swimmers learn best when taught by teachers who understand each individual in the class. We strive to ensure that every swimmer is happy and comfortable in our lessons. We offer swimmers a free trial session to ensure that parents and children alike are happy with our teaching support. The trial also enables our teachers to determine each swimmer’s ability and place everyone in a class that continually aids their water confidence and progression.

Book Now

News

Fast Track Course

Fast Track courses are back! We're running limited courses during both Easter and Summer holidays 2022.

View Fast Track Courses
ВП